Scienze ambientali

NASA | Fermi aiuta gli scienziati a studiare le tempeste di raggi Gamma

NASA | Fermi aiuta gli scienziati a studiare le tempeste di raggi Gamma

Elia Magrinelli

aprile 22nd, 2015

No comments

FERMI è un satellite della NASA il qui obiettivo è di raccogliere informazioni sui raggi gamma presenti nello spazio e sui fenomeni che li producono. Una delle fonti di queste onde elettromagnetiche ad alta energia è anche la più vicina al satellite stesso, la nostra atmosfera. Durante le tempeste si possono accumulare diverse cariche all’interno di una nuvola, quando queste si risolvono si verifica un fulmine che nelle condizioni adatte può accelerare gli elettroni a tal punto che questi riescono ad emettere raggi gamma, detti lampi di raggi gamma terrestri (Terrestrial Gamma Flares o TGF).

Questo video mostra come recentemente l’incrocio di dati ottenuti grazie al satelliteFERMI e dai radar meteorologici terrestri si sia potuto registrare un grande numero di TGF che avvengono circa 1100 volte al giorno e sono prodotti da tipologie di tempeste molto più diversificate di quanto si credeva in precedenza.

0 people found this helpful

0 people did not find this helpful

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *