Neuroscienze

Spieghiamo alcune strane illusioni ottiche

Spieghiamo alcune strane illusioni ottiche

Elia Magrinelli

aprile 7th, 2016

No comments

In quest’illusione ottica potete vedere l’immagine di una giovane donna che indossa un cappello con una piuma. Allo stesso tempo potete anche vedere nella stessa immagine il viso di una donna anziana se considerate, basta pensare che il mento della giovane donna sia in realtà […]

Gli effetti dello stress sul cervello

Gli effetti dello stress sul cervello

Elia Magrinelli

febbraio 25th, 2016

One comment

Hai problemi a dormire continuatamente? Sei irritabile e affranto? Ti capita spesso di dimenticare piccole cose o di sentirti sopraffatto ed isolato? Non buttarti troppo giù, è un’esperienza che capita a tutti, probabilmente si tratta solamente di un eccesso di stress. Lo stress non è […]

Il funzionamento dell’anestesia

Il funzionamento dell’anestesia

Elia Magrinelli

febbraio 7th, 2016

No comments

Se avete subito un’operazione chirurgica, vi ricorderete di aver cominciato a contare da 10, 9, 8…per poi svegliarvi alla fine dell’operazione senza ricordarvi di aver raggiunto il 5. Potrebbe sembrare che siate stati addormentati, ma non lo eravate. L’anestesia è una condizione molto più complessa del sonno, […]

Tetris ed il tuo cervello

Tetris ed il tuo cervello

Elia Magrinelli

gennaio 24th, 2016

No comments

Sono ormai più di trent’anni che giochiamo a Tetris, cercando di ruotare ed allineare velocemente quei blocchi cadenti. Per quanto Tetris possa sembrare un gioco molto semplici, questo richiama ad aspetti della nostra psicologia alquanto complessi. Alcune persone dicono che aumenti le nostre capacità cerebrali […]

La scienza nascosta nell’Odissea

La scienza nascosta nell’Odissea

Elia Magrinelli

novembre 24th, 2015

One comment

L’Odissea di Omero, una delle più antiche opere di letteratura occidentale, racconta le avventure di Ulisse durante il viaggio di ritorno a casa dalla guerra di Troia, durato dieci anni. Mentre alcune parti di quest’opera potrebbero essere basate su eventi reali, incontri con strani mostri, […]

Come può lo zucchero influenzare il nostro cervello?

Come può lo zucchero influenzare il nostro cervello?

Elia Magrinelli

novembre 1st, 2015

2 comments

Immaginate dei biscotti croccanti, caramelle, torte o gelati. La vostra salivazione è aumentata e vi è venuta voglia di un dolce? Perchè? Qual’è il meccanismo nel nostro cervello che rende i cibi dolci così difficili da resistere? Zucchero è un termine generico per descrivere una serie […]

Come controllare con la proprio mente il braccio di qualcun’altro

Come controllare con la proprio mente il braccio di qualcun’altro

Elia Magrinelli

ottobre 8th, 2015

No comments

Greg Gage è un neuroscienziato ed ingegnere statunitense che in questo video del suo Ted talk spiega la sua iniziativa chiamata Backyard Brains. Lo scopo di questa compagnia è di portare il fascino della neuroscienza a più persone possibile. Egli spiega che la materia delle neuroscienze […]

Edvard e May-Britt Moser: un viaggio nella corteccia entorinale

Edvard e May-Britt Moser: un viaggio nella corteccia entorinale

Elia Magrinelli

agosto 24th, 2015

No comments

La corteccia entorinale fino a pochi anni fa era una zona del cervello sulla quale non vi era molta attenzione da parte dei ricercatori. Edvard e May-Britt Moser, coniugi e professori all’università di Oslo,in questo video parlano dei loro tentativi di registrare l’attività di queste cellule […]

I bambini affetti da sindromi autistiche presentano un’alterazione nel trattamento delle informazioni visive

I bambini affetti da sindromi autistiche presentano un’alterazione nel trattamento delle informazioni visive

Elia Magrinelli

marzo 24th, 2015

One comment

In quest’intervista il professor John Foxe, professore del dipartimento di pediatria dell’Albert Einstein college of Medicine, parla di una recente ricerca che lo ha portato ad studiare l’elaborazione delle informazioni visive nella corteccia di pazienti affetti da autismo.  Una tipica osservazione del comportamento di questi pazienti è […]